mercoledì 27 ottobre 2010

IL PANE E I BLOGGERS

Oggi ospite di Biancheggiando è ROSARIA che ha preparato per noi una succulenta ricetta dolce.... pronti a prendere appunti?!?! Lascio la parola a Rosaria.


Il mio blog è nato per gioco, l'ho impostato come un almanacco perchè sono molto curiosa, leggo molto e mi piace "donare" agli altri le mie "curiosità". Mi serve anche per seguire le mie figlie che abitano lontano. Le ricette che pubblico le ho provate quasi tutte, quella che ho mandato a Chiara la facevo spesso quando avevo le ragazze ancora piccole perchè è un'ottima colazione o merenda. Mi piace molto la vita di famiglia, mi piacciono tutti i lavori "fanteschi" come li definisce mio marito. Ti saluto affettuosamente

Torta di pane

Ingredienti: 300 gr di pane raffermo 1 uovo 1 litro di latte caldo 200 gr di zucchero 1 cucchiaio di cacao 1 bicchierino di grappa 200 gr di uvetta 50 gr di frutta secca (noci, nocciole, mandorle, pinoli) 1 bustina di vaniglina poco burro



















 





Ammollare il pane raffermo nel latte fino a quando non diventa morbido; occorreranno una ventina di minuti. Qualora il latte non ricopra tutto il pane, abbiate l'accortezza di mescolarlo ogni tanto per permettere a tutto il pane di assorbire il latte ed ammorbidirsi. Lavorarlo energicamente (se si preferisce si può frullare o passare per avere un composto più omogeneo). Mettere l'uvetta a mollo nel liquore. Aggiungere lo zucchero, l'uovo, l'uvetta con il liquore, la vaniglia e la frutta secca spezzettata. Mescolare accuratamente.
Imburrare e cospargere di pangrattato uno stampo del diametro di 24-26 cm. e versarvi il composto, pareggiandolo con il dorso del cucchiaio. Cospargere la superficie di zucchero di canna e ultimare con qualche fiocchetto di burro. Infornare a 180° per 45 minuti circa, fino a doratura della superficie. Fate la prova stecchino: l'interno deve essere umido ma non bagnato.
Una volta raffreddata togliere dallo stampo.


Grazie Rosaria, per il tempo che mi hai dedicato, per la tua gentilezza e per la serenità che trasmetti. A presto. 

5 commenti:

  1. Ciao!

    ho creato un gruppo su facebook per tentare di riunire e pubblicizzare un gran numero di blog italiani. Mi sembra un modo carino e comodo per potersi confrontare e aumentare la visibilità dei nostri blog!
    Se sei interessata, unisciti a noi e pubblica il link del tuo blog sulla pagina di facebook:
    http://www.facebook.com/#!/group.php?gid=153706914659766&ref=ts
    oppure cerca “Blogger Italiani”. Se l’iniziativa ti piace, aiutaci a diffonderla presso amici e/o blogger!

    GRAZIE!
    Ale

    RispondiElimina
  2. mi piace la ricetta di rosaria,tutta quella buona frutta secca, che tra l'altro fa benissimo, spero di trovare il tempo per provarla. un bacio

    RispondiElimina
  3. Dai foodbloggers c'è sempre qualcosa da imparare.
    Io conosco un'altra versione di questo dolce, che non prevede l'uso della frutta secca.
    Grazie quindi a Rosaria per avermi messo a disposizione un'altra versione, ancora piu' gustosa!

    RispondiElimina
  4. @ ciao Alè.... FATTO!!!

    @ ciao Ady, poi fammi sapere come è venuta la torta!!!

    @ un abbraccio a Donatella!!!

    RispondiElimina
  5. grande la mia mamma! e super buona la torta...quanti ricordi!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails