martedì 5 ottobre 2010

I PANI D'ITALIA

ABRUZZO



"Pane a Cappella" prodotto nella provincia di Chieti, è di forma allungata e ogni pagnotta pesa circa 500 gr.
Poi c'è "Polifemo", prodotto nella provincia di teramo e ogni forma può raggiungere il peso di 3 Kg da cui prende appunto il nome.

BASILICATA



"U Felattd", è un pane che viene prodotto nella provincia di Matera esclusivamente per la festa dell'Immacolata, viene modellato a forma di ciambella e cotto nel forno a legna.
La "Panetta" è invece una pagnottina piccola che viene cotta dopo aver riposato almeno 6 ore.


CURIOSITA'
FILASTROCCA DI GIANNI RODARI:
IL PANE

Le filastrocche dei mestieri,
s'io facessi il fornaio
vorrei cuocere un pane
così grande da sfamare
tutta, tutta la gente
che non ha da mangiare.
Un pane più grande del sole,
dorato, profumato
come le viole.
Un pane così
verrebbero a mangiarlo
dall'India e dal Cile
i poveri, i bambini,
i vecchietti e gli uccellini.
Sarà una data
da studiare a memoria:
un giorno senza fame!
Il più bel giorno di tutta la storia.

3 commenti:

  1. Non so da quanto tempo era che non leggevo qualcosa di Gianni Rodari, forse dalle scuole medie!!!
    E' molto interessante questo tuo approfondimento su un cibo che costituisce il perno della nostra alimentazione.
    Io non so scrivere racconti, preferisco raccontare attraverso le foto, e considerando che l'ingresso in comunita' andra' molto in la', per la scadenza che hai dato realizzero' la mia fotoricetta e te la inviero' per mail!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Mi hai fatto venir fame con questo post :D:D
    perfetta anche la scelta della filastrocca;D

    RispondiElimina
  3. @ Bene Donatella... aspetto la ricetto così poi la provo pure io!!!

    @ Effettivamente Rely parlare di pane fa venire fame anche a me!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails