sabato 13 luglio 2013

SENZA TITOLO








Finalmente un giorno di mare... e così mi viene da pensare a te che mi piaci così tanto... da pensare che questa canzone del 1973 descrive nei dettagli come io vedo il mare, come io vedo te... come io ti sento ogni giorno sempre di più dentro di me... non vedo l'ora di "vivere" questa canzone insieme a te... 







"sapore di mare, sapore di sale 
che hai sulla pelle che hai sulle labbra...
quando esci dall'acqua e ti vieni a sdraiare vicino a me...
sapore di cose lasciate lontane da noi,
dove il mondo è diverso, diverso da qui... 
qui il tempo è dei giorni che passano pigri...
mi butto nell'acqua e ti lascio a guardarmi
e rimani da solo nella sabbia e nel sole...
poi mi lascio cadere così nella sabbia e nelle tue braccia
e mentre ti bacio sapore di sale, sapore di mare, sapore di te..."




AMMORE, VENGO A PRENDERTI: TI PORTO AL MARE, TI PORTO VIA...




2 commenti:

  1. Ti auguro di vivere presto questo momento così dolce. V

    RispondiElimina
  2. Grazie... già fatto... una toccata e fuga!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails