martedì 29 gennaio 2013

FUNERALE ECOLOGICO







Lo scorso anno a Venezia, le pompe funebri Pagliarin hanno officiato il primo funerale ecologico in Italia. Hanno risposto alla richiesta del Comune di trovare soluzioni meno inquinanti in caso di cremazione. Così sono stati eliminati legno verniciato, chiodi e colle dei classici feretri, che esalavano sostanze nocive durante la combustione. Anche se non vivo a Venezia vorrei tanto essere cremata in una bara di cartone oppure ancora più semplicemente mi piacerebbe essere seppellita sulla nuda terra come San Francesco. 




4 commenti:

  1. affronti quest'argomento in modo davvero sereno. Condivido tutto tranne il seppellimento nella nuda terra. Sono per la cremazione.

    RispondiElimina
  2. forse perchè la morte la vedo ancora da lontano... forse devo a questo la mia serenità o forse perchè la vedo come parte della vita e quindi la penso e spero di affrontarla come faccio con ogni giorno con la mia vita...

    RispondiElimina
  3. una scelta 100% ecologica in una società dove l ' ecologia , purtroppo , conta sempre troppo poco.

    RispondiElimina
  4. cerchiamo di essere ecologici almeno nella morte!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails