mercoledì 23 novembre 2011

LIFTING PER CANI




La ricerca della perfezione estetica attraverso le operazioni chirurgiche è una cosa che non riesco a concepire, lontana dalla mia concezione di bellezza anni luce. Ecco perchè mi fa arrabbiare sapere che certi interventi vengano fatti al proprio cane. 



L'uomo è passato dalla ricerca della perfezione su se stesso alla ricerca della perfezione sui propri animali. Da qui è nato il lifting per cani: liposuzione, rinoplastica e addirittura l'applicazione di finti testicoli in silicone per aumentare l'autostima del cane (o del padrone?!?!). CHE VERGOGNA!



3 commenti:

  1. non ho parole...non è più neanche idiozia, ma follia vera e propria...capisco che per gli esseri umani la chirurgia estetica possa essere una soluzione a tanti problemi (io non sono contraria), ma sugli animali proprio non è concepibile!

    RispondiElimina
  2. Vuoi sapere una cosa che mi ha sconvolto qualche settimana fa? Ho scoperto che alcune specie di cani (tipo quella che è rappresentata nella prima foto del tuo intervento, non ricordo il nome della specie però) sono razze create dall'uomo durante il periodo ottocentesco (o almeno il periodo storico dovrebbe essere quello se non ricordo male). Pare che i nobili dandy volessero sfoggiare razze di animali sempre più singolari ed esotiche solo per moda. Questo ha comportato diverse mutazioni genetiche gravi, ad esemprio proprio quei due cagnolini rappresentati nella prima foto, hanno (o avranno) un grandissimo problema di vista perchè sono accecati dagli strati di "ciccia" decisamente innaturali, sebbene oggi si pensi sia una razza pura non lo è e mai lo sarà! E a causa di quegli strati di carne in eccesso possono incorrere anche in problemi cardiaci, respiratori e motori. Altra specie analoga è il bulldog, con le sue tipiche zampe storte, che hanno creato nella specie una grave malformazione ossea ormai geneticamente tramandata che gli provoca gravi disfunzioni motorie. Ma ce ne sono una vera infinità di specie create dall'uomo eh! Io sono rimasta allibita quando l'ho scoperto e francamente, sebbene detesti la chirurgia estetica nel modo più categorico, se avessi uno dei due cuccioli in quella foto e se avessi un bel pò di quattrini, li sottoporrei a delle cure per cercare di farli star meglio piuttosto che vederli soffrire di cecità, perchè se oggi hanno dei problemi fisici è solo e soltanto per l'intromissione dell'uomo nell'operato di Madre Natura.

    RispondiElimina
  3. @ Cara Hobina, follia mi sembra il termine più appropriato!!!

    @ Madoka, nel caso che hai raccontato anche io sono daccordo a procedere chirurgicamente. Si tratta di rimediare ad un errore umano.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails