martedì 19 gennaio 2010

I SEGRETI DI PULCINELLA

http://acasadisimo.blogspot.com/2010/01/chi-semina-segretiraccoglie.html

Il mio tempo per curiosare nei blog altrui è pressochè pari a zero ma oggi casualmente ho avuto un pò di tempo per stare al computer e da uno dei miei blog preferiti sono finita qui. Devo dire che l'idea di raccontare un segreto mi piace moltissimo quindi voglio esagerare e voglio concorrere per tutte e tre le categorie!!!!
Ecco il regolamento.

1) Postare un vostro segretuccio, o più d’uno.
2) Salvare la foto del logo del concorso che trovate qui, postarla nel proprio blog con il link a questa pagina,se volete potete metterla anche nella layout, ma non è mica obbligatorio.
3) Lasciate il link del vostro segretuccio come commento a questa pagina (così poi io arrivo, lo prendo e lo metto nella cartelletta.Cartelletta?No, dai li metto qua sotto man mano).


Verrà premiato:
-il segreto culinario più interessante
-il segreto più simpatico
-il segreto baby (che non è un piccolo segreto, ma riguarda voi quando eravate bambini).

Bene ecco fatto ora eccovi i miei tre segreti.


1) Una domenica a pranzo mia mamma aveva preparato i ravioli fatti in casa. Avevamo ospiti e mangiavamo in sala. Io vado a scolare la pasta. Mentre prendo la pentola giro la testa e vedo che in tv stanno intervistando il mio calciatore preferito così, guardando l'intervista scolo la pasta. Un secondo, giro la testa, stò scolando i ravioli nell'acqua sporca usata per lavare i piatti e non nello scolapasta posto nella buchetta a fianco. Panico. Una metà è salva e non sapendo che fare nascondo l'altra nel fondo della pattumiera. Mi mamma ancora non si capacità del perchè i ravioli a quel pranzo fossero così pochi!!!! Io ho provato a dirle che si erano ritirati dato che li aveva fatti lei!!!

2) La materia in cui sono sempre riuscita bene è italiano. Ho sempre preso bei voti sia nelle interrogazioni che negli scritti. Solo una volta presi un bel 4 ad un tema. Non ho mai detto a nessuno che quella volta ho fatto una serie di errori volontari per vedere se poi rileggendolo li avrei individuati tutti... io non ci sono riuscita... ma l'insegnante si!!!!!!!

3) Per tutte le elementari sono stata innamorata di Luca. Finita la quinta, avrei cambiato casa e quindi frequentato le medie in una scuola diversa dalla sua. Decisi così di fare qualcosa per non perderci di vista!!! L'ultimo giorno di scuola, sapendo che non lo avrei più rivisto, mi sono fatta coraggio e al momento dell'uscita gli ho dato un biglietto... poi sono corsa a perdifiato senza voltarmi!!! Il biglietto era una mappa che segnava la strada da fare dalla scuola alla mia nuova casa!!!!!!


 

7 commenti:

  1. Preso!Oh bella Chiara!Grazie di partecipare!Non so dove si andrà a finire ma già ho cominciato bene, perchè grazie a questo ti ho conosciuto.
    Complimenti per il blog Chiara, e saprai mano a mano tanto adesso non ci perdiamo di vista!
    Un sorrisone tutto per te! :-)

    RispondiElimina
  2. Wow Chiara ben 3 segreti! Che carino l'ultimo, che dolce! E' poi venuto a trovarti Luca? Fammi sapere! Un bacio grossissimo!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Il tutto-città a Luca è geniale. Ma poi è arrivato?

    RispondiElimina
  5. OT

    Ciao. Mi presento: sono Andrea e mi sono appena iscritto ai tuoi lettori fissi. :)

    I miei blog sono Angolo Film e Ricette Blog, fammi sapere cosa ne pensi! ;)

    RispondiElimina
  6. IH IH IH cari Hameline e Erica... purtroppo Luca non è mai arrivato!!! credo si sia perso... ho contattato anche "Chi l'ha visto" ma niente!!! Se lo doveste incontrare fatemelo sapere!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Andrea... benvenuto nel mio blog... ora corro a dare un occhiata ai tuoi... e dai nomi credo siano molto interessanti!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails