mercoledì 10 luglio 2013

LA RAGAZZA DI BERLINO



















Una grande storia d'amore tra le rovine di Berlino, tra un mondo che scompare e una nuova vita che si affaccia. Mossa dalla voglia di aiutare gli altri la giovane Claire, figlia del grande scrittore François Mauriac, durante la Seconda Guerra Mondiale presta servizio come autista della Croce Rossa nel sud della Francia. Impavida percorre le strade a notte fonda, trasportando feriti, agonizzanti, assistendo a scene dolorose, di sangue e morte, mentre aiuta contemporaneamente la Resistenza francese. E quando la guerra finisce la giovane decide, contro il volere dei suoi, di spingersi fino nel cuore della Germania sconfitta: Berlino, distrutta e occupata dalle forze alleate. Le rovine di Berlino diventano così scenario di una grande storia d'amore. 



























L'autrice del libro è Anne Wiazemsky la figlia di Claire. Ed è anche per questo che mi è piaciuto leggerlo, perchè, racconta una storia vera. 




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails