mercoledì 15 maggio 2013

WASBAR






Dries & Yuri sono due ventenni che in Belgio hanno deciso di aprire una lavanderia automatica. Ma invece che aprirne una orribile ed anonima hanno avuto l'idea di aprirne una dove fosse piacevole passare un paio d'ore e che diventasse anche luogo di incontro. 























Il risultato è stato Wasbar: lavanderia dove si può fare colazione, andare dal parrucchiere ed ascoltare la musica. Inoltre la sera Wasbar rimane aperta e si trasforma in locale per concerti. 








2 commenti:

  1. Un'idea bellissima, è così noioso aspettare che si finisca di lavare e asciugare...

    RispondiElimina
  2. Dovremmo aprirne anche in Italia!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails