giovedì 2 maggio 2013

L'ALBERO DELLA SPERANZA








































L'unico sopravvissuto allo tsunami in Giappone nel 2011, ha quasi 200 anni. Si tratta naturalmente di un albero, un pino per la precisione: l'unico rimasto di una foresta di 70mila alberi a Iwate a nord di Fukushima, dove morirono 19 mila persone. Per questo era stato ribattezzato "miracle pine". Purtroppo qualche mese fa il pino dei miracoli è morto. I giapponesi però lo hanno tagliato e riassemblato con una spina dorsale in carbonio e rimpiantato là dove sorgeva, con una gabbia-scultura alta 27 metri: simbolo della ricostruzione. 





2 commenti:

  1. solo i giapponesi potevano avere un'idea così: molto bello!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails