giovedì 4 agosto 2011

HOLLYWOOD PARTIES 2000-2009





Larry Fink, classe 1941, fotografo che ha dato il suo meglio in società: gli piacciono i compleanni, i matrimoni, i concerti ma anche le marce di protesta, i raduni politici. E' lui che nel 2008 seguì per "Vanity Fair" Barack Obama e Hillary Clinton.




E sue sono le immagini dei party del dopo-Oscar, in cui gli attori sono immortalati ebbri e scamiciati, movimenti fuggevoli, posture rivelatrici, facce alcoliche.





Scatti che adesso diventano protagonisti di HOLLYWOOD PARTIES 2000-2009 un libro che tenta di mostrare il lato umano dell'èlite più patinata del pianeta.



2 commenti:

Related Posts with Thumbnails