martedì 12 aprile 2011

LO PSICOLOGO

Lo psicologo è un laureato in psicologia ed ha conseguito l'abilitazione alla professione mediante un tirocinio-pratico e superando l'esame di stato.












CHE COSA PUO' FARE
colloqui diagnostici, somministrare test.

CHE COSA NON PUO' FARE
non può fare terapia e prescrivere psicofarmaci.

PER CHI E' INDICATO
per chi vuole avere una visione complessiva del suo problema, ma se ci si deve sottoporre ad una terapia vera e propria ci si dovrà rivolgere ad uno psicoterapeuta.

8 commenti:

  1. E' sempre difficile capire qual'è la differenza tra psicologo e psicoterapeuta...
    Grazie
    Baci e girandole

    RispondiElimina
  2. Questa distinzione è molto importante... Ciao Chiaretta come stai?? Spero tutto ok... Baci

    RispondiElimina
  3. Questa differenza mi sfuggiva.. grazie ;)

    RispondiElimina
  4. e il medico di base può prescrivere psicofarmaci?

    RispondiElimina
  5. @ care Chiara e Lucia, per ogni chiarimento non perderti i prossimi post.

    @ Ciao Emotionally, è sempre un piacere ricevere tuoi commenti!!! passerò presto da te!!!

    @ Il medico di base puo' prescrivere psicofarmaci. Per alcuni farmaci è sufficiente l'indicazione (ricetta bianca) dello psichiatra, per altri è invece necessario che lo psichiatra compili un piano terapeutico indicante principi attivi, posologia e disturbo per il quale il paziente assume quel particolare farmaco.

    RispondiElimina
  6. scusa se torno sull'argomento medico di base, ma come è possibile che un medico che non ha competenze specifiche in materia di psicologia possa prescrivere farmaci che sono piuttosto invasivi e che creano dipendenza?? ho visto gli effetti sulla mia migliore amica, che per un certo periodo a sofferto di crisi di panico... il medico invece di dirle di andare da uno psicologo le ha prescritto subito degli ansiolitici, risultato sino a che ha preso le gocce ( stati confusionali e sonno perenne a parte) le crisi non si sono più verificate, ma quando cè stato un momento di grave stress le sono tornate è molto più gravi di prima....

    RispondiElimina
  7. Il medico di base puo' magari prescrivere ansiolitici o farmaci per l'insonnia ma se si tratta di psicofarmaci legati ad una qualche patologia psichiatrica è sempre necessaria l'indicazione dello psichiatra.

    RispondiElimina
  8. Cara Calendula, credo come te che il medico di base della tua amica sia stato un po' superficiale a darle delle gocce senza contemporaneamente indirizzarla da uno specialista. Ma non è mai troppo tardi per farlo.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails