sabato 16 aprile 2011

L'ANGOLO DI FABIENNE












Questo sabato ho chiesto il permesso a Fabienne di poter usufruire del suo spazio per parlare di un libro fotografico appena uscito.

"Chernobyl, scatti dall'inferno" di Massimiliano Squillace.











Questo il titolo e l'autore, di un libro che ha voluto catturare tra le sue pagine le immagini di ciò che resta di Chernobyl a 25 anni di distanza da quel 26 aprile 1981 quando, con l'esplosione del reattore nucleare numero 4 iniziò la catastrofe.












Per riuscire a visitare Chernobyl, Massimiliano Squillace ha dovuto aspettare due anni di trafile burocratiche. Poi finalmente il viaggio lo scorso autunno. Massimiliano è restato nell'area contaminata per 16 ore scattando 2000 fotografie.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails