domenica 24 aprile 2011

BUONA PASQUA




















In questa notte in cui si celebra la morte e la resurrezione di Gesù vorrei augurarvi la buona Pasqua con uno stralcio di un testo teatrale scritto trenta anni fa dal titolo "Questo Gesù deve morire".

ERODE: ".... la sua predicazione è una polveriera, fortuna che nessuno di voi l'ha mai capita, perchè il giorno che lo farete, per noi sarà la fine. Gesù non è come voi, miei cari signori che ce l'avete coi ricchi solo perchè voi siete poveri, che vorreste abbattare noi solo per prendere il nostro posto. Voi odiate i ricchi, non la ricchezza! Voi siete solo dei ricchi mancati: lui no! Io gli avevo offerto tutto, ero disposto a renderlo uno dei nostri, uno come noi. Normalmente, se uno predica l'uguaglianza, basta farlo "uguale a noi" e quello è subito pago: lui no! perchè è un coglione! oppure un santo. Per questo voglio che muoia, perchè io voglio dei servi e per averli li compro e li sazio. Anche i rivoluzionari, infatti, di solito fanno la siesta dopo aver mangiato. E a me piacciono i benefattori che fanno la siesta, mi fanno sentire un benefattore. Lui non ha voluto mangiare quindi deve morire...".

BUONA PASQUA A TUTTI ; )

5 commenti:

  1. Tanti auguri di buona Pasqua anche a te!! :)

    RispondiElimina
  2. Tanti auguri Chiaretta!
    Buona Pasqua!!

    RispondiElimina
  3. ma che brano significativo, bello, davvero bello! tanti cari auguri di buona Pasqua!

    RispondiElimina
  4. ♥Nice post.) Love your blog.))♥

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutti e buona Pasqua anche a tutti voi!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails