venerdì 22 ottobre 2010

SE IL PANE AVANZA

BUDINO DI PANE



Per 250 gr. di pangrattato occorrono mezzo bicchiere di latte, 150 gr. di burro, 100 gr. di zucchero, 3 uova, la scorza di 1 limone. Lasciate ammorbidire il pane grattugiato dentro al latte per 10 minuti. Intanto lavorate il burro con un cucchiaio di legno facendolo diventare una crema. Aggiungere quindi i tuorli delle uova, lo zucchero, il pangrattato, la scorza di limone. Infine montare a neve l'albume e aggiungetelo poco per volta mescolando. Il composto così ottenuto va travasato in uno stampo da budino, precedentemente unto con del burro e messo in cottura a bagnomaria per circa 45 minuti.


DOLCE DI PANE



Oltre al pane raffermo servono 1 uovo, un po' di latte, due cucchiai di zucchero e frutta a piacere. disporre il pane spezzettato in una terrina, riscaldate il latte e versatelo sul pane, mescolate, aggiungete l'uovo e i due cucchiai di zucchero e infine la frutta tagliata in piccoli pezzi. Amalgamare tutto con un cucchiaio di legno e versare il composto in una teglia. Infine infornare a 170° per circa 30 minuti. Servire a temperatura ambiente.


5 commenti:

  1. Ottime anche queste due ricette, che mi segno subito...
    Ma sai che, guardando le foto, sembrerebbe piu' un budino il secondo dolce e un dolce da forno il primo?

    RispondiElimina
  2. Buono! Da noi, in Veneto, con il pane raffermo si fa la Pinza, anche con uvetta e finocchietto e si usa mangiarla il giorno dell'Epifania!

    RispondiElimina
  3. Ciao Chiara, sempre a proposito di pane ti segnalo un link dove si parla del pane degli sposi sardo (http://www.sardegnabb.eu/speciale.asp?id_speciale=7&comune=CASTELSARDO), e poi se ti capita sottomano anche nel romanzo Accabadora di Michela Murgia c'è un passaggio in cui si parla del pane degli sposi...infine ho scovato due libri sull'argomento Il pane di ieri di Enzo Bianchi e Pane nostro di Predrag Matvejevic...un saluto e complimenti per questi post sempre più "fragranti"

    RispondiElimina
  4. @ hai proprio ragione Donatella, se trovo una foto più indicata la cambio!!!

    @ Ciao Eva!!! la Pinza?!?! lo porta la Befana al posto del carbone?!?!

    @ Ciao Hobina, grazie ancora per i tuoi suggerimenti, sono curiosa di leggere l'articolo che parla del pane degli sposi!!!

    RispondiElimina
  5. Grazie Chiara, io ne ho sempre tanto di pane secco!!! un giorno grattugio tutto e ci provo! :)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails