venerdì 20 agosto 2010

SENZA TITOLO









Quando mi hanno detto dell'esistenza di questo sito non volevo crederci.

Quando mi hanno detto dell'esistenza di questo sito sono subito corsa a controllare.
Ed è vero... mi fa un pò senso ma è vero...

"Segui il ciclo di una o più ragazze".


Il sito praticamente funziona così: ti iscrivi e segni la data in cui la tua ragazza o le tue partner's occasionali hanno avuto le mestruazioni ed il sito provvederà a ricordartelo ogni mese attraverso una newsletter. Diciamo che è una via di mezzo tra un ausilio per la contraccezione naturale e uno strumento per uomini che vogliono sapere prima quando le loro partner's saranno indisposte.

Cosa dire?!?!?!? io non trovo veramente le parole. Mi chiedo solo in quanti utilizzino davvero un tale servizio. Se voi siete in grado di commentare.... sono proprio curiosa di leggere cosa ne pensate!!!

7 commenti:

  1. mi spiace ma non so cosa dire.. sono senza parole.. °__°

    RispondiElimina
  2. '' I fatti vostri ..in piazza !''
    Non sono dell'idea che questa funzione dell'organismo femminile debba essere tabù per parenti , amici, fidanzato, marito.
    Non mi sono scosso quando in vacanza mia figlia mi ha chiesto l'acquisto degl'assorbenti con scritte in greco nè del lavaggio dell'intimo.
    Non comprendo l'esibizione in rete della propria situazione fisiologica.
    E' simile all'esposizione del culo dovuta a quegl'orrendi pantaloni a vita bassa che costrige, poi , chi l'indossa , ad una stupida tirata in sù ad ogni due passi.
    L'apparire sempre e comunque in qualunque forma, che si parli comunque .

    RispondiElimina
  3. non ce un modo per sapere se veramente qualcuno utilizzi un tale sito? e secondo te uno che utilizza un sito così è sano di mente???

    RispondiElimina
  4. credo che sia un sito che fa parte della serie"al peggio non c'è mai fine,a quello della serie"credevo di avere sentito già tutto" e a quello della serie "non c'è più ritegno e rispetto neanche per se stessi"Questo è rivolto alle ragazze che pur di apparire(ma poi come?)postano le loro fisiologiche vicissitudini in piazza(arriveremo anche a sapere come va il loro intestino?Speriamo di no ,altrimenti avremo in ballo anche la Marcuzzi e i suoi yogurt.Ma un pensiero serio e preoccupante va ai signori (si fa per dire) uomini che vanno a informarsi dello stato probabile e possibile gravidico o meno delle loro compagne,ma cosa è?devono studiare a che punto è la loro disponibilità come le mucche per i tori da monta?Mi piacerebbe vedere in faccia uno di questi fisiologi-ginecologi-biologi del corpo umano.E' meglio riderci sopra !Ciao.Giulia

    RispondiElimina
  5. Dico solo che Internet è solo una fonte di idiozie (eccetto alcuni rari casi)
    Questo post ne è la prova! (mi riferisco al sito)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails