venerdì 14 maggio 2010

ADOZIONI DI PRIMAVERA


























Una proposta davvero curiosa arriva dagli agriturismi trentini della Val di Non. Qui i contadini invitano grandi e piccini a passare una giornata tra i frutteti in fiore per scegliere un albero di mele da adottare!!! Durante l'estate l'agricoltroe si prenderà cura della vostra pianta seguendone la maturazione ed inviando aggiornamenti via e-mail. Il prossimo autunno, al momento della raccolta il "proprietario" tornerà nell'agriturismo per raccogliere i frutti del proprio albero.

Questa a mio parere è un iniziativa fantastica, mi dispiace solo di abitare troppo lontano per parteciparvi. Adottare un melo costa 18 euro. Il prezzo comprende due visite all'azienda agricola, una merenda con prodotti tipici e una cassetta di mela.

Per chi volesse adottare un melo www.visitvaldinon.it oppure chiamate 0463-830133

7 commenti:

  1. Proposta curiosa veramente, anche se non proprio originale. Però interessante. Ci penso.

    RispondiElimina
  2. Mannaggia, anch'io vivo lontano....anche se dico sempre a mio marito che lo devo portare a fare un giro da quelle parti....potrebbe essere l'occasione giusta??!!!!!??!!!!!
    Lety

    RispondiElimina
  3. Mi dicono sia bella la val di non

    RispondiElimina
  4. ma che idea carina.... io un volta ho piantato un albero per beneficienza.... ora è bellissimo vedere quello stradone tutto pieno di alberoni....
    Ora che ci penso.... mi sa che se sono cresciuti così tanto... sto invecchiando :-(

    RispondiElimina
  5. @ Laura... anche io credo la Val di Non sia bellissima soprattutto nel periodo della raccolta delle mele!!!
    @ Cara Bussola anche io una volta ho piantato un albero di Natale e dopo tre anni era già altissimo. Diciamo che gli alberi crescono in fretta, non siamo noi che invecchiamo!!!!
    @Cara Letizia... se vai da quelle parti adotta un albero anche per me!!!
    @ Giocondor benvenuto nel mio blog.

    RispondiElimina
  6. c'è bisogno di fermarsi e insegnare ai piccoli da dove viene il cibo che mangiano, come funzionano i cicli della natura...molti di noi l'hanno dimenticato...

    RispondiElimina
  7. Cara Mafalda le tue parole sono purtroppo vere... così vere che devono davvero farci preoccupare...

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails