mercoledì 14 aprile 2010

"QUELLA PIETRA DEL MERCOLEDI"



















La pietra di questa settimana è il Corallo.


Persino in epoca neolitica il corallo era tenuto in gran conto, come dimostrano vari reperti archeologici. Soltanto nel 1723 si seppe che i coralli non erano "piante marine" ma il risultato della complessa esistenza di minuscoli polipi che quando si aprono lungo i rami del corallo sembrano fiori di pesco. Questo materiale può essere scolpito con grande raffinatezza sia per farne gioielli sia per farne sculture di grande fascino. Una delle varietà più pregiate è quella del corallo rosa pallido, noto come "pelle d'angelo", splendido se accostato ai diamanti o alle perle.

Io ho una collana praticamente uguale a quella nella foto, più o meno è del 1800 ed era appertenuta alla mia bisnonna. Inutile dire che il suo colore rosso me la fa piacere tantissimo!!! E a voi piace il corallo?

5 commenti:

  1. in Sardegna il corallo si usa moltissimo, e nella costa nord occidentale prima molte persone vivevano della raccolta del corallo, ovviamente ora è tutto molto molto controllato..anche pechè sta sparendo... mia madre ha una collana di corallo la comprò mio padre per lei mentre eravamo in vacanza a Caprera... però non ha le perle è fatta con i rametti non so se hai presente..

    RispondiElimina
  2. Mi piace un sacco il corallo! Nel mio portagioie ho ancora il braccialettino d'oro con le perline di corallo che mi fece fare la mia mamma per il battesimo, con inciso il mio nome. E' così piccino! Mi si stringe il cuore quando rovistando tra le collane me lo ritrovo in mano!

    RispondiElimina
  3. il corallo non è una pietra :-(... e andrebbe lasciato dove sta'...

    RispondiElimina
  4. Caro IO devo dirti che avevo seri dubbi sul fatto che il corallo fosse una pietra ma in diverse fonti è citata come tale dovuto al fatto che la sua durezza ne rende possibile la lavorazione. Concordo appieno con te sul lasciare i coralli la dove si trovano!!! Grazie per la visita.

    RispondiElimina
  5. Cara Calendula... ma quanto è bella la regione in cui vivi?!?!? non sapevo che addirittura vi si trovasse il corallo!!! Pensa tua mamma quanto sarà stata felice di un tale regalo. Un bacio.

    Dolce Erica... anche se non ho mai vista una tua foto riesco ad immaginarti piccolina con due codine birichine e un braccialetto troppo grande e prezioso da indossare e quindi conservato gelosamente per te da tua madre.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails