mercoledì 24 marzo 2010

"QUELLA PIETRA DEL MERCOLEDI"



La pietra di questo mercoledì è il turcheseE' stato Plinio il Vecchio, il grande naturalista vissuto nel primo secolo d.C. a definire il turchese "simile all'acqua del mare sulla spiaggia". Già i Faraoni organizzavano spedizioni verso l'Arabia per scavare nei giacimenti di questa "pietra dura", dal colore così particolare da essere oggi identicicato con la tinta stessa della pietra.
Testimonianza della presenza del turchese in Oriente è data anche da Marco Polo nel "Milione" dove dice che il suo viaggio verso la Cina è passato attraverso la via dei turchesi. Il turchese trova il suo abbinamento perfetto con le perle e le pietre rosse come il granato.

Io ho un piccolo anellino con i turchesi... e voi?!?!?

7 commenti:

  1. io non portando gioielli non ho turchesi in casa,ma trovo il loro colore semplicemente meraviglioso...

    RispondiElimina
  2. Bellissima la collana nella foto! Anche io ne ho una con dei turchesi, ma non è poi così bella.. infatti penso di non averla mai messa.. magari potrei disfarla e rifarla come quella della foto! Bell'idea!

    RispondiElimina
  3. un paio d'orecchini con dei piccoli inserti in turchese comprati a Positano. Buona giornata :)

    RispondiElimina
  4. Bella, mi piace questa pietra..
    Plinio il vecchio, mi sembra il padre (forse) di Plinio il Nuovo, a cui è intestata la mia scuola!

    RispondiElimina
  5. Complimenti, Il tuo blog è veramente interessante.
    Ciao, Stefano di Semplici Conversazioni

    RispondiElimina
  6. Il prossimo mercoledì vi prometto una pietra ancora più bella!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Stefano, grazie per il complimento e ben venuto nel mio blog!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails