sabato 26 dicembre 2009

NATALE A CASA


















 



In questi giorni stò pensando di raccogliere firme per una petizione: "CHIUDIAMO IL CINEMA". Sono ormai arrivata alla frutta, non credo di poter sopravvivere ad un altro cinepanettone : (
Da anni a Natale i film di Cristian De Sica e Massimo Boldi sbancano i botteghini e ogni anno non mi capacito come si possa vedere un film che è la copia esatta di quelli precedenti. Premesso che la comicità volgare non mi fa ridere io mi chiedo come si possa ogni Natale ridere delle stesse squallide battute. Capisco il rito del film di Natale da vedere con gli amici ma fra tutti quelli in uscita ce ne sono sicuramente di migliori. Un altra cosa che non mi spiego è come facciano i genitori a portare i bambini.
Vi sembrano film per la famiglia?
Vedere entrare nelle sale che proiettano questi film bambini di 7-8 anni mi dà il voltastomaco. Forse mio padre era esagerato che ogni volta che in un film due si baciavano o dicevano una parolaccia cambiava canale, ma da qui a vedere tette, culi, parolacce o situazioni volgari c'è un abisso. A mio parere a 8 anni i bambini non hanno gli strumenti per certe immagini o parole. Proprio ieri mio cugino tutto contento abbraccia la figlia dicendole di avere una sorpresa ovvero di avere affittato "Natale a Rio" l'unico che ancora non avevano visto. Mia nipote ha 9 anni. Non ho fatto nessun commento, sono rimasta semplicemente senza parole.


5 commenti:

  1. Concordo in pieno con te. Sono film abbastanza patetici.. io sicuramente non spendo soldi al cinema per andarli a vedere.. vanno bene giusto in quelle sere in cui in tv non c'è niente di niente e su Ski danno solo quello! E comunque assolutamente sconveniente farlo vedere ai bambini! Ma del resto ci sono dei genitore veramente pazzi!

    RispondiElimina
  2. Datemi pure dello snob, ma francamente mi sento fuori da questi discorsi. Non ne ho mai visto di cinepanettoni. Con tutti i film tra cui scegliere non capirò mai perché uno dovrebbe spendere soldi per vedersi robaccia del genere. Immagino che se si indagasse sulla propensione al voto di chi va a vederli, verrebbe fuori che si tratta al 90% elettori del PdL.

    P.S. Mia figlia ha 11 anni e nemmeno lei sopporta quel tipo di film... sono i genitori che trasmettono ai figli valori e disvalori. In altre parole, abbiamo l'Italia che la maggioranza degli Italiani merita... e non c'è da esserne allegri.

    RispondiElimina
  3. Caro Daniele, più che snob ti si dovrebbe considerare una persona inteligente e soprattutto un padre degno di tale nome... vanne fiero. Sai io credo che se la nostra società va a rotoli in parte è dovuto anche a questi film infatti poi non dobbiamo stupirci se a 15 anni le ragazzine si riprendono con i cellulari etc...

    Carissima Erica non avevo dubbi sul tuo pensiero in proposito!!! buona settimana.

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. da me li hanno già chiusi, senza petizione...

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails