sabato 5 settembre 2009

ANNE SEXTON




















ANNE SEXTON (1928-1974)

Anne Sexton nasce a Newton (Massachusets), terza figlia di un ricco propiretario di un lanificio alcolizzato. A diciannove anni sposa un solido commerciante, da cui avrà due figlie e intanto lavora come modella. Preda di frequenti e gravi crisi depressive, tenta una prima volta il suicidio nel 1956. A ventinove anni scopre la sua vocazione poetica durante un ricovero in un ospedale psichiatrico e incoraggiata anche dai medici in questa sorta di
poetry gherapy si dedicherà da allora per tutta la vita a scrivere versi. I suoi primi tre libri hanno molto successo ed è tra i poeti meglio pagati d'America. Insegna per un anno alla high school. Dal 1970 al 1974 tiene corsi di creative writing alla Boston University. Nel 1971 Transformations, la riscrittura in versi delle fiabe dei fratelli Grimm. Il 4 ottobre 1974 indossa una pelliccia della madre, si chiude in garage, accende il motore e muore avvelenata dal monossido di carbonio.


I CAMPANELLI

Oggi il manifesto del circo
pende dal muro
e i bambini hanno dimenticato
se mai hanno saputo.
Padre, ti ricordi
solo il suono è rimasto
il tonfo in lontananza degli elefanti miti
il ruggito dei vecchi leoni
e i campanelli che tintinnavano
per l'uomo volante.
Io ridevo
ora issata in alto sulle tue spalle
ora in basso tra ruvide gambe di estranei
e non avevo paura.
Mi tenevi per mano e
i tre anelli del pericolo
mi spiegavi rapido.

Guarda che pagliaccio impertinente
che parata bizzarra
mentre l'amore, l'amore cresceva
e in anelli mi avvolgeva.
Il suono nacque allora e fu così;
noi col fiato sospeso lì a guardare
l'uomo volante fendere l'aria
scalare il vuoto
contro un cielo di tavole di legno.
Ricordo il colore della musica
e i tuoi campanelli che tintinnano
e che da allora sempre
m'appartengono.

3 commenti:

  1. L'eleganza del riccio...quel libro l'ho amato profondamente e per qualche giorno dopo averlo finito mi sentivo triste come se avessi perso davvero un'amica. Al momento è ancora il libro più bello che io abbia mai letto!!! Ciao, lieta di conoscerti!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails